Yacht GIADA. Ovvero: "LE SPHINX" modificato.

Sezione dedicata al Modellismo Navale Dinamico

Re: Yacht GIADA. Ovvero: "LE SPHINX" modificato.

Messaggioda Alessandro62 » 12/05/2023, 17:10

Grazie a Te, Francesca! :D Mi piace "navigare" su Youtube per cercare di apprendere le tecniche per le varie lavorazioni.
Un abbraccio!
Avatar utente
Alessandro62
 
Messaggi: 116
Iscritto il: 20/12/2022, 19:02
Località: Aci Catena (CT)

Yacht GIADA. Ovvero: "LE SPHINX" modificato.

Messaggioda Alessandro62 » 01/06/2023, 14:35

Piccolo aggiornamento.
Ho realizzato un doppio fondo munito di boccole filettate per una più agevole collocazione dei vari componenti all'interno dello scafo.
059-min.jpg
059-min.jpg (234.35 KiB) Osservato 5683 volte

Ho poi realizzato i contenitori per i vari componenti elettronici, utilizzando del vetro sintetico da 2 mm di spessore. Questo materiale è più rigido del plasticard e si incolla perfettamente con la colla per plastica TAMIYA tappo verde (che lo scioglie). Da sinistra a destra, nella foto: contenitore per il modulo sonoro, contenitore per i regolatori dei motori e contenitore per le batterie.
060-min.jpg
060-min.jpg (241.94 KiB) Osservato 5683 volte

Al contenitore per il modulo sonoro verrà applicato un tubo realizzato in tessuto di fibra di vetro e resina epossidica, per migliorare l'acustica del dispositivo. L'uscita del tubo è sul ponte lance e l'apertura verrà mascherata da un osteriggio.
061-min.jpg
061-min.jpg (227.54 KiB) Osservato 5683 volte

063-min.jpg
063-min.jpg (242.29 KiB) Osservato 5683 volte
Avatar utente
Alessandro62
 
Messaggi: 116
Iscritto il: 20/12/2022, 19:02
Località: Aci Catena (CT)

Yacht GIADA. Ovvero: "LE SPHINX" modificato.

Messaggioda Alessandro62 » 01/06/2023, 14:41

Ecco come si presentano i vari componenti collocati all'interno dello scafo. Lo spazio rimasto libero tra le batterie ed i regolatori dei motori ( che guarda caso si trova proprio in corrispondenza della ciminiera) verrà utilizzato per collocare un modulo emettitore di fumo.
064-min.jpg
064-min.jpg (233.38 KiB) Osservato 5683 volte
Avatar utente
Alessandro62
 
Messaggi: 116
Iscritto il: 20/12/2022, 19:02
Località: Aci Catena (CT)

Re: Yacht GIADA. Ovvero: "LE SPHINX" modificato.

Messaggioda Francesca » 01/06/2023, 21:39

Alessandro62 ha scritto:Ecco come si presentano i vari componenti collocati all'interno dello scafo. Lo spazio rimasto libero tra le batterie ed i regolatori dei motori ( che guarda caso si trova proprio in corrispondenza della ciminiera) verrà utilizzato per collocare un modulo emettitore di fumo.
064-min.jpg

Come al solito il tuo lavoro procede in modo ordinato e preciso. Ma, toglimi una curiosità: dovrai sicuramente aggiungere zavorra, dove la posizionerai? Sotto il doppio fondo? Oppure?
Francesca

Immagine
Immagine
Avatar utente
Francesca
 
Messaggi: 1576
Iscritto il: 18/12/2012, 23:55
Località: Roma

Re: Yacht GIADA. Ovvero: "LE SPHINX" modificato.

Messaggioda Alessandro62 » 02/06/2023, 18:52

Ciao Francesca,
il doppiofondo è incollato e quindi non si può aggiungere zavorra nell'intercapedine, a meno di non praticare dei fori. A dirla tutta, spero (ma ci credo poco!) di non aggiungere zavorra, allo stesso modo di come è avvenuto per la PT Boat. Da un calcolo approssimativo, con una linea di galleggiamento alta 5 cm dalla chiglia, il modello sposta un volume d'acqua pari a circa 6300 gr. Attualmente, nella configurazione della foto, il modello pesa 3300 gr. Ho quidi a disposizione altri 3 kg per terminarlo (che sono veramente tanti!) con una linea di galleggiamento a 5 cm. Se dovrò aggiungere zavorra, cosa molto probabile, posso scegliere di praticare dei fori nel doppiofondo oppure sfruttare lo spazio ai lati dei regolatori, del modulo sonoro e del modulo emettitore di fumo.
Avatar utente
Alessandro62
 
Messaggi: 116
Iscritto il: 20/12/2022, 19:02
Località: Aci Catena (CT)

Re: Yacht GIADA. Ovvero: "LE SPHINX" modificato.

Messaggioda Francesca » 03/06/2023, 17:08

Alessandro62 ha scritto:Ciao Francesca,
il doppiofondo è incollato e quindi non si può aggiungere zavorra nell'intercapedine, a meno di non praticare dei fori. A dirla tutta, spero (ma ci credo poco!) di non aggiungere zavorra, allo stesso modo di come è avvenuto per la PT Boat. Da un calcolo approssimativo, con una linea di galleggiamento alta 5 cm dalla chiglia, il modello sposta un volume d'acqua pari a circa 6300 gr. Attualmente, nella configurazione della foto, il modello pesa 3300 gr. Ho quidi a disposizione altri 3 kg per terminarlo (che sono veramente tanti!) con una linea di galleggiamento a 5 cm. Se dovrò aggiungere zavorra, cosa molto probabile, posso scegliere di praticare dei fori nel doppiofondo oppure sfruttare lo spazio ai lati dei regolatori, del modulo sonoro e del modulo emettitore di fumo.

In effetti lo Sphynx è abbastanza leggero, persino io riesco a metterlo in acqua senza farmi aiutare e senza rompermi la schiena :lol:
Francesca

Immagine
Immagine
Avatar utente
Francesca
 
Messaggi: 1576
Iscritto il: 18/12/2012, 23:55
Località: Roma

Yacht GIADA. Ovvero: "LE SPHINX" modificato.

Messaggioda Alessandro62 » 21/06/2023, 13:36

Aggiornamento sui lavori: impianto fumi ciminiera

Dopo aver scartato la soluzione di produrre fumo con il riscaldamento (mediante resistenza elettrica) di liquido tipo glicerolo, ho acquistato su internet un modulo "umidificatore" a doppio emettitore.
Il circuito elettronico, alimentato a 5 V, fa "vibrare" ad alta frequenza due piastrine metalliche che, poste a contatto con una superfice umida, nebulizzano l'acqua creando una nebbiolina fine. Al modulo è stato abbinato uno switch RC per consentire l'attivazione da remoto, mediante interruttore sul radiocomando. Il modulo viene venduto unitamente a due stick di materiale assorbente: una estremità va immersa nell'acqua che per capillarità arriva ad inumidire la piastrina dell'emettitore.
IMG_20230621_132143-min.jpg
IMG_20230621_132143-min.jpg (228.85 KiB) Osservato 5621 volte

Ho realizzato il contenitore del dispositivo, utilizzando vetro sintetico da 2 mm di spessore e del tondo di pvc lavorato al tornio per gli alloggiamenti degli stick e degli emettitori.
IMG_20230621_131928-min.jpg
IMG_20230621_131928-min.jpg (231.21 KiB) Osservato 5621 volte

Il contenitore è diviso in due parti: in quella superiore trovano posto il circuito elettronico del modulo, lo switch RC e le piastrine degli emettitori; la parte inferiore è un piccolo serbatoio destinato all'acqua necessaria per il funzionamento.
I due stick di materiale assorbente inseriti nei rispettivi alloggiamenti, pescano l'acqua da contenitore sottostante. Le due piastrine dell'emettitore vengono collocate sopra gli stick ed il tutto viene completato dai due "camini" dotati di fori di ventilazione per assicurare il necessario "tiraggio". In mancanza dei fori, il vapore non riuscirebbe a risalire nei condotti piuttosto lunghi della ciminiera.
IMG_20230621_132228-min.jpg
IMG_20230621_132228-min.jpg (239.93 KiB) Osservato 5621 volte

L'acqua viene caricata nel serbatoio attraverso il tubicino di ottone (munito di tappo!) che si intravede dietro gli emettitori.
IMG_20230621_132652-min.jpg
IMG_20230621_132652-min.jpg (233.45 KiB) Osservato 5621 volte
Avatar utente
Alessandro62
 
Messaggi: 116
Iscritto il: 20/12/2022, 19:02
Località: Aci Catena (CT)

Yacht GIADA. Ovvero: "LE SPHINX" modificato.

Messaggioda Alessandro62 » 21/06/2023, 13:38

IMG_20230621_132739-min.jpg
IMG_20230621_132739-min.jpg (226.38 KiB) Osservato 5621 volte

Ed ecco il risultato finale con l'impianto in funzione
IMG_20230621_133242-min.jpg
IMG_20230621_133242-min.jpg (232.37 KiB) Osservato 5621 volte
Avatar utente
Alessandro62
 
Messaggi: 116
Iscritto il: 20/12/2022, 19:02
Località: Aci Catena (CT)

Yacht GIADA. Ovvero: "LE SPHINX" modificato.

Messaggioda Alessandro62 » 26/06/2023, 9:56

Ho realizzato tutti i componenti della sovrastruttura:
I locali ubicati sotto il ponte lance
073-min.jpg
073-min.jpg (239.26 KiB) Osservato 5607 volte

I locali ubicati sul ponte lance
076-min.jpg
076-min.jpg (236.69 KiB) Osservato 5607 volte

La plancia di comando
074-min.jpg
074-min.jpg (225.61 KiB) Osservato 5607 volte

La ciminiera
075-min.jpg
075-min.jpg (237.13 KiB) Osservato 5607 volte
Avatar utente
Alessandro62
 
Messaggi: 116
Iscritto il: 20/12/2022, 19:02
Località: Aci Catena (CT)

Yacht GIADA. Ovvero: "LE SPHINX" modificato.

Messaggioda Alessandro62 » 26/06/2023, 9:59

Vista d'insieme con i vari componenti applicati provvisoriamente
077-min.jpg
077-min.jpg (243.08 KiB) Osservato 5607 volte

078-min.jpg
078-min.jpg (244.22 KiB) Osservato 5607 volte
Avatar utente
Alessandro62
 
Messaggi: 116
Iscritto il: 20/12/2022, 19:02
Località: Aci Catena (CT)

PrecedenteProssimo

Torna a Modellismo Navale Dinamico

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite