NUOVA ORGANIZZAZIONE DEL FORUM

Raccolta di ciò che vorreste migliorare sul Forum AMIREL

NUOVA ORGANIZZAZIONE DEL FORUM

Messaggioda Francesca » 22/11/2014, 2:40

Cari amici modellisti, come avete notato, gli argomenti del Forum sono stati organizzati più razionalmente. Sono stati creati dei subforum dove abbiamo convogliato argomenti dello stesso tipo: per esempio, ora c'è la nuova sezione in Modellismo navale dinamico: guide passo passo, dove sono radunati tutti i post che riportano con foto e descrizioni l'avanzamento dei vari cantieri.
Il nostro scopo è facilitare al massimo la fruizione degli argomenti del Forum.
Fateci sapere che ne pensate.
Francesca

Immagine
Immagine
Avatar utente
Francesca
 
Messaggi: 1282
Iscritto il: 19/12/2012, 0:55
Località: Roma

Re: NUOVA ORGANIZZAZIONE DEL FORUM

Messaggioda etabeta » 24/11/2014, 15:41

Francesca, ecco cosa penso in proposito. Innanzitutto condivido e apprezzo le modifiche che sono state fatte e mi sembrano utili.

Ho già espresso il mio pensiero con un MP a Alberto che me lo aveva chiesto e ora lo ripeto a beneficio di tutti, anche per per sollecitare qualche altra opinione da perte di tutti.

Il problema con i forum è il proliferare dei thread che, per di più, sono in ordine temporale inverso; ciò comporta che sono in evidenza solo quelli con i post più recenti, mentre gli altri vanno piano piano nel dimenticatoio.

Accade anche spesso che, nuovi thread vangano creati per esigenze contingenti e poi "muoiono" senza necessariamente arrivare a una conclusione finale (vedi ad esempio i cantieri mai completati). In questo modo i thread prolificano ancor di più e accelerano l'andata nel dimenticatoio di quelli più vecchi e magari ancora interessanti per il loro contenuto.

La riorganizzazione della struttura dell'indice è senz'altro un primo paliativo. Si potrebbe, ad esempio, anche creare una categoria "Archivio" in cui spostare i thread non più attivi e rimasti senza conclusione da tempo. In questo modo ci sarebbero meno thread nell'indice principale.

Per quanto riguarda i thread dei "cantieri", si potrebbe suddividerli in: "Cantieri in corso" e "Cantieri terminati". I nuovi cantieri dovrebbero essere creati nella prima categoria, poi quando sono terminati, su indicazione dell'autore, dovrebbero essere spostati nella seconda categoria (riportanto nel titolo: "completato"). In questo modo non si dimenticano i lavori "completati" che potrebbero essere di interesse per i nuovi iscritti e continuare ad essere utili riferimenti per tutti.

Volendo poi, si potrebbe valorizzare meglio la funzione del web sociale (http://www.amirel.it/), facendogli assumere un ruolo attivo nella pubblicazione di articoli e lavori più interessanti, fatti dai membri del forum. In questo modo sarà più facile organizzare un indice degli articoli, rivisti e depurati dai post di discussione e apprezzamento che, dopo aver svolto la loro funzione "sociale", non sono ormai più rilevanti per il contenuto.

Buon lavoro admin :D
-----------------------------
Pluff Etabeta
http://www.pluff-etabeta.com
Puoi essere felice o avere ragione: a te la scelta!
Avatar utente
etabeta
 
Messaggi: 276
Iscritto il: 22/12/2012, 1:14
Località: Orvieto

Re: NUOVA ORGANIZZAZIONE DEL FORUM

Messaggioda Massimo Parasassi » 24/12/2014, 11:48

Non sono d'accordo con Etabeta quando consiglia di pubblicare sul sito articoli ecc.
Il sito contiene tutto ciò che è inerente le funzioni dell'associazione, promo, statuto, regolamenti, calendario, ultimora, notiziari periodici (c'è qualcuno che li legge???) che raccontano lo svolgersi delle attività dell'associazione.
Ci sono poi i link ai siti personali di alcuni soci e i link più interessanti, nonchè alcune realizzazioni importanti (Barca di S. Pietro, Plastico di Ostia, Restauri per la MM e la G.Costiera, Mostre, Articoli di tecnica modellistica, ecc)
Se qualche socio ha un progetto realizzato e per il quale può scrivere un articolo, corredato da foto, ce lo faccia avere (in formato doc o pdf) e lo aggiungeremo alla nostra documentazione.
Per le discussioni c'è il forum e questa mi pare la soluzione migliore.
Comunque grazie del tuo contributo e se qulcun'altro ha altre opinioni, ce le faccia conoscere e ne discuteremo.
Saluti
Massimo
Avatar utente
Massimo Parasassi
 
Messaggi: 98
Iscritto il: 21/12/2012, 10:28
Località: Roma


Torna a Consigli e segnalazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite