Porto commerciale

Paesaggi e ricostruzioni di scene di diversi generi.

Porto commerciale

Messaggioda alessandro cenci » 01/10/2014, 21:59

Ciao a tutti,
Alcuni amici dell'associazione hanno in passato realizzato i moduli del porto che abbiamo piu' volte utilizzato nelle nostre manifestazioni; per chi no ha visto lo spettacolo posto alcune foto.
Foto dalla partecipazione a Ludica 2012:
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Foto dalla partecipazione a Ludica 2013:
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
L'idea di ampliare il porto mi e' sempre ronzata in testa ed il periodo estivo mi ha ispirato ... ed ecco cominciato un nuovo progetto.
L'idea e' quella di realizzare dei moli ed una struttura più ampia in modo da poter inserire grandi gru, magazzini ed un plastico ferroviario dove un treno merci possa girare e dare dinamicita' alla scena. Ho cominciato abbozzando su carta un progetto con le relative misure di massima, i moli sono lunghi un metro, hanno una larghezza diversa tra loro con forma trapezoidale mentre la parte rettangolare dove si agganciano misura 50X100 cm, questo per permettere al trenino di girare dato che il diametro della curva deve essere almeno di 46 cm. Ho preso diversi spunti da siti internet, gli amici del fermodellismo mi perdoneranno ma sono un neofita ... non e' proprio il mio campo e quindi AIUTOOOO.
Immagine
Le strutture sono tutte in forex da 0,5 e 0,3 con la parte superiore rivestica con plasticard da 1mm, per imitare i blocci che bordano i moli ho utilizzazo un profilo a L che ho inciso con una lama
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
L'interno e' rinforzato con strisce di forex mentre per il passaggio del cablaggio ho utilizzato una canalina da elettricista che si inserisce in un piccolo scomparto il cui accesso sara' garantito da un'apertura sotto i binari ( all'altezza dei respingenti di fine binario). Per riempire gli spazi interni ho utilizzato comune polistirolo.
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
:D Per oggi e' tutto, alla prossima puntata.
alessandro cenci
 
Messaggi: 156
Iscritto il: 29/12/2012, 21:55
Località: Roma

Re: Porto commerciale

Messaggioda Calafuria » 02/10/2014, 0:02

guarda guarda cosa esce fuori?? e bravo Alessandro!! queste nuove iniziative mi piacciono e incuriosiscono.
Aspetto nuove foto.....ciao
Francesco alias Calafuria
Avatar utente
Calafuria
 
Messaggi: 379
Iscritto il: 20/12/2012, 2:35

Re: Porto commerciale

Messaggioda alessandro cenci » 22/12/2014, 20:27

Ciao a tutti,
Continuiamo la descrizione della costruzione del porto.
La copertura dei moli e' stata fatta con forex - spessore 3mm poi rivestito con plasticard da 0,5 mm. I bordi sono stati rifiniti con una bacchetta ad L acquistata in un negozio di fai da te ed incisa con la classica trama dei lastroni di pietra
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Per accoppiare i vari componenti ho cercato una soluzione che non necessitasse di staffe o altre cose visibili, il problema e' stato risolto con una barra filettata, alcune rondelle di metallo ed un "dado" ( non conosco il nome tecnico ) che si usa in falegnameria per bloccare i bulloni.
Immagine
Immagine
Immagine
Il passaggio della barra filettata viene agevolato/guidato da un tubo di alluminio.
Immagine
Una volta rivestito il tutto ho cominciato con l'allestimento del molo dove verranno posizionate le gru da carico o di allestimento navi, al centro passera' una linea ferroviaria. I binari sono delimitati da un listello di plasticard rettandolare a cui ho incollato una striscia sempre di plasticard da 0,3 per creare una specie di piccola discesa.
Immagine
Le due linee color giallo ocra sono dei listelli di plasticard da 1,5X mm affiancati ad una distanza di 1mm per simulare le rotaie lungo le quali si muovono le gru, il fine corsa dei binari e' stato realizzato con forex, rivestito di plasticard incisa per imitare le travi di legno/traversine che normalmente venivano utilizzate per costruire tale elemento.
Immagine
Il risultato finale e' questo
Immagine
L'altro molo e' un po piu' largo ma della medesima lunghezza ed e' stato costruito allo stesso modo, ci sono due linee ferroviarie che poi con uno scambio si uniranno sul molo che rappresentera' il punto di unione questi primi due.
In un prossimo post descrivero' il suo allestimento e la realizzazione dei magazzini, per il momento eccovi un'anticipazione
Immagine
Colgo l'occasione per augurare a tutti un sereno Natale e felice 2015, a presto.
alessandro cenci
 
Messaggi: 156
Iscritto il: 29/12/2012, 21:55
Località: Roma

Re: Porto commerciale

Messaggioda alessandro cenci » 05/03/2015, 17:35

Ciao a tutti,
Prosegue la realizzazione del porto che ha fatto la sua prima apparizione ( uno dei moli ancora in fase di rifinitura ) durante l'esposizione che AMIREL Modellisti Romani ha organizzato all'interno della manifestazione per la rievocazione del 71° sbarco di Anzio.
Immagine
I magazzini del molo sono realizzati con forex da 3 mm mentre la forma e' stata presa da una foto del porto di Genova degli anni 60; dopo aver abbozzato il progetto su carta sono passato al taglio
Immagine
Immagine
Le forme squadrate aiutano molto, e' il primo progetto del genere che ho realizzato, bella esperienza. Ecco il risultato dopo l'incollaggio/assemblaggio finale a squadro
Immagine
Intorno ho poi incollato gli immancabili profili di plasticard per simulare travi, sostegni, rotaie delle gru, paranco ( un pezzo in resina della banca dei pezzi ), ecc.
Immagine
Immagine
Immagine
I due magazzini sono di dimensioni diverse tra loro ( per seguire la linea del molo ) ma esteticamente identici, il magazzino più grande avrà le porte aperte mentre l'altro saranno essenzialmente chiuse e realizzate con un foglio di plasticard inciso per simulare le serrande.
Immagine
Immagine
Immagine
alessandro cenci
 
Messaggi: 156
Iscritto il: 29/12/2012, 21:55
Località: Roma

Re: Porto commerciale

Messaggioda alessandro cenci » 16/06/2015, 21:07

Ciao a tutti,
Si prosegue con la realizzazione delle infrastrutture portuali, devo dire che con i disegni mi sono fatto un'idea di massima delle strutture ma e' un progetto in continua evoluzione, non avendo esperienza nel campo devo procedere un po per volta.
Ai magazzini più grandi ho aggiunto due strutture dalle fattezze più datate, un magazzino ed una struttura che potrebbe essere la sede della capitaneria di porto, uffici o altro.
Il magazzino e' stato costruito sfruttando il tetto e le finestre di una nota marca di materiali per fermodellismo, le porte sono delle rimanenze de magazzino che aveva la nostra vecchia sede sociale mentre i mattoncini sono un cartoncino già stampato.
Immagine
Immagine
Immagine
Una buona colorazione/invecchiamento ed il gioco è fatto.
Immagine
Immagine
Immagine
La palazzina e' stata costruita sempre con materiale per fermodellismo che ho incollato su fogli di forex preventivamente forato in corrispondenza delle finestre in modo che la luce interna illumini le aperture.
Immagine
Immagine
Immagine
Dopo avei incollato i vari pezzi una buona verniciatura per uniformare le superfici mi permettera' di dedicarmi all'invecchiamento.
Immagine
Immagine
Immagine
Nel prossimo capitolo la realizzazione delle gru.
Buon modellismo a tutti.
alessandro cenci
 
Messaggi: 156
Iscritto il: 29/12/2012, 21:55
Località: Roma

Re: Porto commerciale

Messaggioda alimurimeta » 17/06/2015, 13:19

Spettacolo, vai alla grande ;)

Spero che la mia menina possa attraccare nel tuo porto :D

Saluti ALIMURIMETA
    Francesco G. - ALIMURIMETA
ImmagineImmagine
Immagine
Immagine
Avatar utente
alimurimeta
 
Messaggi: 1211
Iscritto il: 01/06/2013, 10:51

Re: Porto commerciale

Messaggioda Francesca » 18/06/2015, 0:06

Fantastico! Sai quanto mi piacciono le cose un po' vecchiotte, e queste architetture da "Archeologia Industriale" mi entusiasmano :lol:
Bravissimo Alessandro!
Francesca

Immagine
Immagine
Avatar utente
Francesca
 
Messaggi: 1282
Iscritto il: 19/12/2012, 0:55
Località: Roma

Re: Porto commerciale

Messaggioda alessandro cenci » 08/07/2015, 19:03

Grazie Francesca, era proprio l'atmosfera che volevo dare al diorama ... un po retro'.
Continuiamo con l'allestimento del porto realizzando le gru, la mia idea era realizzare delle strutture che potessero adattarsi ad un porto moderno o anche un po piu' "vecchiotto" come dice la nostra amica Francesca.
Il progetto e' iniziato dalla consultazione su internet di molte foto, disegni o realizzazioni di altri modellisti; purtroppo non ho trovato misure precise e quindi ho dovuto dare sfogo alla mia fantasia ... spero il risultato vi piaccia.
Il porto ha tre diverse gru, una utilizzabile per il carico di grossi carichi o per una banchina di allestimento navi e due gru, uguali tra loro, per il carico di merci più piccole. Il progetto inizia realizzando le dime che servono per fare tanti pezzi precisi/uguali che poi verranno assemblati, il materiale utilizzato sono i soliti profili evergreen a forma di H o L, le foto dicono più delle parole.
Immagine
Immagine
Immagine
L'assemblaggio finale e' un po più complicato perchè l'allineamento e' fondamentale-
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
La cabina e' in forex con gli interni arredati, il foro rettangolare e' per il passaggio dei cavi ed all'interno c'e' anche il motore.
Immagine
Immagine
Immagine
Una volta montate le diverse travature si assemblano alla cabina ed il gioco e' fatto.
Immagine
Immagine
Immagine
La base della gru e' in forex con le nervature imitate con i profili rettangolari 1,5X2 mm della evergreen, scalette e ringhiere foto incise ( sono in scala 1/96 ma l'effetto e' comunque proporzionato alla scala 1/87 del diorama ).
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
A per finire l'assemblaggio finale, le due parti principali ( gru e base ) sono separabili per ovvi motivi di trasporto e per poter posizionare la gru in diverse angolazioni.
Immagine
Immagine
Filo di cotone nero, un piombino da pesca e del filo di rame completano il lavoro
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Le due gru più piccole, che scorrono accanto a due magazzini, sono state costruite con le stesse procedure. quindi non mi dilunghero' troppo sulle spiegazioni ma se avete domande sono a disposizione.
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Qualche foto nell'allestimento ( quasi definitivo ) per la festa del 2 giugno al lago Granieri ( Nettuno ) le trovate anche nell'apposita sezione del forum.
Ciao a tutti ed a presto.
Alessandro
alessandro cenci
 
Messaggi: 156
Iscritto il: 29/12/2012, 21:55
Località: Roma

Re: Porto commerciale

Messaggioda Francesca » 08/07/2015, 22:58

:o :o :o :o :!: :!:
SPETTACOLARE!!!!
Francesca

Immagine
Immagine
Avatar utente
Francesca
 
Messaggi: 1282
Iscritto il: 19/12/2012, 0:55
Località: Roma


Torna a Diorami

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite