Billing Boats Elbjørn

Sono qui illustrate le fasi di costruzione a partire dai kit contenuti nelle scatole di montaggio, o anche da kit da edicola.

Billing Boats Elbjørn

Messaggioda Francesca » 25/10/2021, 16:13

Eccomi pronta per una nuova avventura. Tre anni fa avevo acquistato il kit Billing Boats del rompighiaccio danese Elbjorn, scala 1/75. Ora, terminato il Gran Banks, mi era tornata la voglia di dedicarmi nuovamente alla costruzione di un modello interamente in legno con scafo a ordinate e fasciame e, soprattutto, di dimensioni contenute.
Aggiungo, inoltre, che ero e sono molto incuriosita dalla forma inconsueta dello scafo e dal fatto che possiede un'elica anche a prua più piccola che, come riporta l'Enciclopedia Treccani, visto che era situata molto in basso, serviva per dare più spinta alla prua e facilitare la rottura delle relativamente sottili lastre di ghiaccio del Mar Baltico.

Fu costruito da Frederikshavn Værft & Flydedok A/S nel 1952-54 a Copenaghen. È stato il primo rompighiaccio diesel-elettrico in servizio in Danimarca.
L' Elbjørn era lungo 51,0 m, largo 12,0 m e con stazza di 1378 t. La trazione era composta da tre motori diesel e due elettrici (a prua ea poppa). L'unità sviluppava 2648 CV, con i quali si raggiungevano ben 12 nodi.
Fu utilizzato principalmente come rompighiaccio, ma dal 1972 anche come nave da turismo in estate. Durante una missione come rompighiaccio, nel 1996 si è verificato un guasto al motore che non è stato più riparato, ma sostituito. Nel 2003 è stato venduto e da allora ha funzionato come nave ristorante nella città di Aalborg. E' stato infine demolito nel 2019.

IMG_2788.jpg
IMG_2788.jpg (97.46 KiB) Osservato 132 volte
IMG_2789.jpg
IMG_2789.jpg (140.7 KiB) Osservato 132 volte
Naturalmente sto facendo un'approfondita ricerca sul web e ho trovato tantissime foto da cui evinco che dovrò fare un sacco di migliorie e aggiustamenti, ma è qui il divertente. Per fortuna il legname è di ottima qualità e gli accessori metallici sono in ottone tornito anche se microscopici, da verificare sicuramente la loro corrispondenza alla scala. :D
Francesca

Immagine
Immagine
Avatar utente
Francesca
 
Messaggi: 1406
Iscritto il: 18/12/2012, 23:55
Località: Roma

Re: Billing Boats Elbjørn

Messaggioda Eupon » 25/10/2021, 18:57

ciao Francesca, ma qualche foto sul contenuto del kit?
Eupon
 
Messaggi: 61
Iscritto il: 06/04/2017, 21:11

Re: Billing Boats Elbjørn

Messaggioda Francesca » 26/10/2021, 14:41

Eupon ha scritto:ciao Francesca, ma qualche foto sul contenuto del kit?

Eccoti accontentato eupon, per la verità non avevo intenzionalmente fotografato la scatola perché in rete si trovano decine di foto simili e poi ero impaziente di iniziare... Ora invece ho ripreso i vari componenti singolarmente e da vicino, in modo che si capisca il più possibile di che si tratta.
Le incisioni al laser sono di una precisione millimetrica e gli incastri non hanno bisogno di essere minimamente modificati. Sono presenti due meravigliose eliche quadripala in ottone che, pur non avendo alcuna etichetta sulla busta, sembrano proprio Raboech. Gli assi in tondino di ottone sono completi di astuccio e boccole anch'essi in ottone. Una bustina contenente le minuterie in ottone tornito comprende anche i candelieri da 15 mm. sui quali ho qualche riserva perché hanno solo un foro passante in cima, mentre i parapetti sono a tre fili, il che vuol dire che gli altri due devono essere saldati. I salvagente di plastica sono orribili, la catena e il refe per le manovre sono fuori scala, le scialuppette di plastica così così. Le altre minuterie in ottone tornito sembrano ben fatte, sicuramente infinitamente meglio degli accessori in metallo bianco propinati a caro prezzo nei kit inglesi. Comunque, l'importante è documentarsi bene e, in questo caso, ho già trovato moltissime foto della nave da cui trarre suggerimenti per le opportune modifiche e migliorìe.
Dimenticavo: le spiegazioni sono in stile Ikea, solo disegni e sembrano abbastanza chiare.

P1030221.jpeg
P1030221.jpeg (215.88 KiB) Osservato 125 volte
P1030222.jpeg
P1030222.jpeg (216.91 KiB) Osservato 125 volte
P1030223.jpeg
P1030223.jpeg (242.35 KiB) Osservato 125 volte
P1030224.jpeg
P1030224.jpeg (234.37 KiB) Osservato 125 volte
Francesca

Immagine
Immagine
Avatar utente
Francesca
 
Messaggi: 1406
Iscritto il: 18/12/2012, 23:55
Località: Roma

Re: Billing Boats Elbjørn

Messaggioda Francesca » 29/10/2021, 14:25

Si inizia a realizzare lo scheletro.

P1030219.jpeg
P1030219.jpeg (300.49 KiB) Osservato 116 volte
P1030220.jpeg
P1030220.jpeg (230.07 KiB) Osservato 116 volte
Dopo un'attenta verifica delle posizioni e degli incastri, ordinate e chiglia sono state incollate. Sono poi stati preparati gli astucci degli assi con le rispettive boccole. Sull'astuccio di poppa ho praticato un piccolo foro e vi ho incollato con Pascofix e microsfere di vetro un tubetto che serve come ingrassatore. Sull'astuccio di prua non è stato necessario perché l'asse si sfila facilmente, quindi per ingrassarlo basterà solo estrarlo. Gli astucci porta assi sono quindi stati fatti aderire saldamente alla struttura con resina epossidica e microsfere di vetro.

P1030225.jpeg
P1030225.jpeg (227.98 KiB) Osservato 116 volte
P1030227.jpeg
P1030227.jpeg (230.2 KiB) Osservato 116 volte
P1030228.jpeg
P1030228.jpeg (229.14 KiB) Osservato 116 volte
P1030229.jpeg
P1030229.jpeg (234.79 KiB) Osservato 116 volte
Francesca

Immagine
Immagine
Avatar utente
Francesca
 
Messaggi: 1406
Iscritto il: 18/12/2012, 23:55
Località: Roma

Re: Billing Boats Elbjørn

Messaggioda alberto » 29/10/2021, 17:44

Grande Francesca,
con questo tuo ultimo cantiere, se quest'inverno gela, servirà sicuramente un bel rompighiaccio!!! :D

A presto!!! ;)
Alberto Maretti
Modelli realizzati: AHTS Holstentor, HMCS Snowberry, Assunta Tontini Madre, Nemo, Neptun, Ardito, Bruma, Golden Hind, Cutty Sark, Bounty, M/N Porto Alegre, MotorYacht Lucky Star, Elettra, Patron Francois Hervis, Moby Magic, Rita Br, RN Doria

Immagine Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
alberto
 
Messaggi: 774
Iscritto il: 17/12/2012, 15:45
Località: Nettuno - Roma

Re: Billing Boats Elbjørn

Messaggioda alimurimeta » 01/11/2021, 21:42

Ciao Francesca, mi stavo chiedendo quale sarebbe stato il tuo prossimo cantiere. Soggetto molto particolare e poco diffuso. Seguirò con interesse il tuo W. I. P.
Saluti e buon modellismo
    Francesco G. - ALIMURIMETA
ImmagineImmagine
Immagine
Immagine
Avatar utente
alimurimeta
 
Messaggi: 1282
Iscritto il: 01/06/2013, 9:51

Re: Billing Boats Elbjørn

Messaggioda Francesca » 04/11/2021, 22:59

Terminata la realizzazione dell'ossatura con chiglia e ordinate senza particolari difficoltà, nell'osservare attentamente le fasi di montaggio previste dalle istruzioni, mi sono resa conto che, procedendo con le tempistiche del progetto, si sarebbero presentate insormontabili difficoltà per la resinatura interna dello scafo non prevista dal kit.Infatti la successione cronologica dei disegni indica di incollare ponti e murate prima della realizzazione dello scafo a fasciame. Tutto questo impedirebbe l'accesso alla parte interna del fasciame per procedere alla necessaria resinatura.

P1030230.jpeg
P1030230.jpeg (233.04 KiB) Osservato 95 volte
P1030231.jpeg
P1030231.jpeg (217.51 KiB) Osservato 95 volte
Così, dopo aver posizionato con soli chiodini i ponti, ho deciso di procedere prima alla listellatura dello scafo. Ho incollato sui ponti le controventature di sostegno per le murate e verificato le posizioni per i primi corsi di fasciame.

P1030234.jpeg
P1030234.jpeg (227.25 KiB) Osservato 95 volte
P1030232.jpeg
P1030232.jpeg (216.45 KiB) Osservato 95 volte
A questo punto ho iniziato a procedere con la realizzazione del fasciame utilizzando i listelli di tiglio in dotazione un pò grandi per i miei gusti :| . Una volta terminata questa fase, basterà smontare i ponti e procedere con l'impermeabilizzazione interna, che sarà oggetto di descrizione in una delle prossime puntate ;)

P1030236.jpeg
P1030236.jpeg (229.49 KiB) Osservato 95 volte
Francesca

Immagine
Immagine
Avatar utente
Francesca
 
Messaggi: 1406
Iscritto il: 18/12/2012, 23:55
Località: Roma

Re: Billing Boats Elbjørn

Messaggioda Francesca » 09/11/2021, 23:04

Si procede piuttosto lentamente quindi mentre attendo che i corsi di fasciame incollati con colla vinilica si asciughino bene, ho iniziato anche ad assemblare la cabina di pilotaggio che sovrasta la botola di accesso del ponte principale.

P1030237.jpeg
P1030237.jpeg (354.34 KiB) Osservato 78 volte
P1030238.jpeg
P1030238.jpeg (327.6 KiB) Osservato 78 volte
Francesca

Immagine
Immagine
Avatar utente
Francesca
 
Messaggi: 1406
Iscritto il: 18/12/2012, 23:55
Località: Roma

Re: Billing Boats Elbjørn

Messaggioda alberto » 10/11/2021, 11:07

Forza Francesca, che Marzo si avvicina!!! ;)
Alberto Maretti
Modelli realizzati: AHTS Holstentor, HMCS Snowberry, Assunta Tontini Madre, Nemo, Neptun, Ardito, Bruma, Golden Hind, Cutty Sark, Bounty, M/N Porto Alegre, MotorYacht Lucky Star, Elettra, Patron Francois Hervis, Moby Magic, Rita Br, RN Doria

Immagine Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
alberto
 
Messaggi: 774
Iscritto il: 17/12/2012, 15:45
Località: Nettuno - Roma

Re: Billing Boats Elbjørn

Messaggioda Francesca » 13/11/2021, 23:06

Il kit non prevede oblò ma dei semplici fori pretagliati al laser, sia sulle fiancate, che sulle varie cabine. Studiando le foto della nave, ho visto come erano fatti: a filo con le pareti e con una battuta piuttosto sottile.
Così ho trovato un tubetto di ottone del diametro esterno perfetto per essere inserito nei fori e ne ho ricavato un certo numero di fettine utilizzando una moletta.

P1030241.jpeg
P1030241.jpeg (228.88 KiB) Osservato 66 volte
Dopo averle limate e carteggiate, le ho brunite con Black Magic.

P1030244.jpeg
P1030244.jpeg (223.68 KiB) Osservato 66 volte
P1030243.jpeg
P1030243.jpeg (229.22 KiB) Osservato 66 volte
Nel frattempo proseguo con la posa del fasciame che oramai è a buon punto. Alla prossima.
Francesca

Immagine
Immagine
Avatar utente
Francesca
 
Messaggi: 1406
Iscritto il: 18/12/2012, 23:55
Località: Roma

Prossimo

Torna a Costruzione da Kit

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite