Le Sphinx

Sono qui illustrate le fasi di costruzione a partire dai kit contenuti nelle scatole di montaggio, o anche da kit da edicola.

Re: Le Sphinx

Messaggioda Francesca » 06/04/2020, 17:44

alessandro cenci ha scritto:Mascheratura con capsule di farmaci !!!!! :o
Una prima mondiale :lol:

Hanno funzionato alla grande! Per tenerle ferme ho usato un po' di colla per carta tipo coccoina. :D
Francesca

Immagine
Immagine
Avatar utente
Francesca
 
Messaggi: 1277
Iscritto il: 19/12/2012, 0:55
Località: Roma

Re: Le Sphinx

Messaggioda alimurimeta » 07/04/2020, 11:40

Questa delle capsue delle pillole mi mancava. Francesca trova sempre soluzioni molto fontasiose ed originali. Io mi sono limitato ad un pezzetto di termorestiìringente per mascherare i led.

Immagine

Immagine

Ciao ciao.
    Francesco G. - ALIMURIMETA
ImmagineImmagine
Immagine
Immagine
Avatar utente
alimurimeta
 
Messaggi: 1204
Iscritto il: 01/06/2013, 10:51

Re: Le Sphinx

Messaggioda Francesca » 07/04/2020, 14:44

alimurimeta ha scritto:Questa delle capsue delle pillole mi mancava. Francesca trova sempre soluzioni molto fontasiose ed originali. Io mi sono limitato ad un pezzetto di termorestiìringente per mascherare i led.

Immagine

Immagine

Ciao ciao.

Anche la termorestringente è un'ottima idea :lol: io ho messo le capsule perché di quei pilloloni faccio uso a decine al giorno e questo era un modo per trovarne un utilizzo degno :mrgreen:
Francesca

Immagine
Immagine
Avatar utente
Francesca
 
Messaggi: 1277
Iscritto il: 19/12/2012, 0:55
Località: Roma

Re: Le Sphinx

Messaggioda Francesca » 07/04/2020, 16:13

E luce fu!
Sistemate le calotte delle luci sull'albero, ho fatto i collegamenti elettrici sempre all'impianto alimentato dalle batterie a bottone e... miracolo!!! Funzionano!! :lol:
Ecco le foto.

P1020264.jpg
Calotte sistemate.
P1020264.jpg (218.83 KiB) Osservato 708 volte
P1020267.jpg
Albero fissato in posizione definitiva.
P1020267.jpg (241.92 KiB) Osservato 708 volte
P1020266.jpg
P1020266.jpg (256.23 KiB) Osservato 708 volte
P1020265.jpg
P1020265.jpg (220.2 KiB) Osservato 708 volte
Alla prossima.
Francesca

Immagine
Immagine
Avatar utente
Francesca
 
Messaggi: 1277
Iscritto il: 19/12/2012, 0:55
Località: Roma

Re: Le Sphinx

Messaggioda Francesca » 12/04/2020, 23:06

E ora ci occupiamo di altre sovrastrutture e accessori.
Gli osteriggi: il kit fornisce i pezzi di plastica da montare e incollare, tutto piuttosto facile. Ho solo dovuto aggiungere le fiancate triangolari a due di loro perché non c'erano. Prima di verniciarli con il solito spray bianco opaco acrilico, all'interno ho incollato degli spezzoni di vecchie lastre radiografiche per simulare il vetro e il buio all'interno.

P1020268.jpg
P1020268.jpg (234.56 KiB) Osservato 688 volte
P1020269.jpg
P1020269.jpg (144.49 KiB) Osservato 688 volte
P1020272.jpg
P1020272.jpg (221.45 KiB) Osservato 688 volte
Lance di salvataggio e motoscafo: gli scafi e I vari loro accessori sono in plastica. Per la colorazione, non essendoci indicazioni specifiche, ho deciso di verniciare gli interni di marrone, l'opera viva in azzurro acceso e l'opera morta in bianco. La coperta del motoscafo è in compensato da 1,5 mm. e ho deciso ri rivestirla in listelli di mogano e tiglio, un rivestimento che lo faccia assomigliare un pò al Riva Aquarama :D Ecco la sequenza delle varie fasi eseguite fino ad ora.

P1020274.jpg
P1020274.jpg (358.81 KiB) Osservato 688 volte
P1020276.jpg
Mascheratura per la verniciatura dell'opera viva.
P1020276.jpg (239.24 KiB) Osservato 688 volte
P1020277.jpg
Lance verniciate.
P1020277.jpg (239.23 KiB) Osservato 688 volte
P1020275.jpg
Preparazione della coperta centinata del motoscafo.
P1020275.jpg (233.37 KiB) Osservato 688 volte
P1020278.jpg
Lance assemblate e verniciate. Motoscafo in allestimento.
P1020278.jpg (236.32 KiB) Osservato 688 volte
P1020279.jpg
Coperta del motoscafo rivestita con listelli di mogano e tiglio.
P1020279.jpg (243.26 KiB) Osservato 688 volte
P1020280.jpg
Coperta del motoscafo rivestita e levigata.
P1020280.jpg (233.59 KiB) Osservato 688 volte
Alla prossima
Francesca

Immagine
Immagine
Avatar utente
Francesca
 
Messaggi: 1277
Iscritto il: 19/12/2012, 0:55
Località: Roma

Re: Le Sphinx

Messaggioda alimurimeta » 14/04/2020, 15:35

Le scialuppe :P :P :P
Immaginavo che avresti optato per una finitura tipo "riva" per il motoscafo dell'armatore. ;)
Seguo e apprendo :D

Ciao
    Francesco G. - ALIMURIMETA
ImmagineImmagine
Immagine
Immagine
Avatar utente
alimurimeta
 
Messaggi: 1204
Iscritto il: 01/06/2013, 10:51

Re: Le Sphinx

Messaggioda Francesca » 14/04/2020, 23:35

Proseguo con la piccola flotta imbarcata sullo Sphinx e, in particolare con il motoscafo dell'armatore.
Ho spruzzato le prime due mani di trasparente lucido sulla coperta incollata in sede. Il bordo superiore confinante con la parte rivestita in mogano è piatta e larga e comprende, stampati, anche i passacavi (orribili), che ho provveduto a eliminare con una bella carteggiata; al loro posto metterò dei bellissimi passacavi cromati che ho da parte. Ma occorre stuccare un piccolo spazio che rimane tra la la zona lignea e il bordo di plastica che sarà verniciato di bianco. Per pareggiare la stuccatura, per non rovinare la vernice lucida, invece di carteggiare, ho pulito con pazienza con tamponcini tipo cotton fioc inumiditi in acqua. E infine gli ultimi aloni biancastri sono stati eliminati con altri tamponi imbevuti invece che con acqua, con saliva (metodo infallibile usato anche nel restauro dei dipinti per lo stesso scopo).

P1020284.jpg
P1020284.jpg (233.43 KiB) Osservato 655 volte
Dopo aver verniciato di bianco a pennello il bordo del motoscafo, mi sono dedicata all'elica e al timone, particolari che nel kit non sono previsti. L'elica, in cartoncino, ha un diametro di 7 mm. e il suo asse è composto da uno stuzzicadenti e un chiodino di ottone. Anche il microscopico timone è in cartoncino in doppio strato che ingloba al suo interno l'asse composto da un chiodino di ottone. Le foto seguenti sono praticamente al microscopio... :geek: :shock: :geek:

P1020281.jpg
Disegno dell'elica sul cartoncino
P1020281.jpg (212.09 KiB) Osservato 655 volte
P1020283.jpg
Elica verniciata
P1020283.jpg (229.12 KiB) Osservato 655 volte
P1020285.jpg
Timone con asse prima della verniciatura
P1020285.jpg (227.89 KiB) Osservato 655 volte
Alla prossima.
Francesca

Immagine
Immagine
Avatar utente
Francesca
 
Messaggi: 1277
Iscritto il: 19/12/2012, 0:55
Località: Roma

Re: Le Sphinx

Messaggioda Francesca » 19/04/2020, 22:34

Ho costruito due paia di remi e un timone mancanti alle lance e le ho dotate, lungo le fiancate, di un parabordo in corda. In più ho realizzato parabrezza, volante, divani in pelle e indicatori al motoscafo che ne era sprovvisto. A questo punto la piccola flotta è pronta ed imbarcata anche se solo per ora appoggiata...Dovrò in seguito approntare i relativi paranchi muniti di carrucole.

P1020286.jpg
P1020286.jpg (239.22 KiB) Osservato 595 volte
P1020288.jpg
P1020288.jpg (222.46 KiB) Osservato 595 volte
P1020290.jpg
P1020290.jpg (233.6 KiB) Osservato 595 volte
P1020293.jpg
P1020293.jpg (232.01 KiB) Osservato 595 volte
Prima di aggiungere altri particolari, sarà meglio realizzare le battagliole. Il kit prevede di realizzarle con fili di ottone saldati, ma ho preferito acquistare i candelieri torniti: 2 cm. di altezza a tre fori. Ho iniziato dal parapetto sul tetto della plancia.

P1020291.jpg
Parapetto plancia pronto per la verniciatura
P1020291.jpg (240.87 KiB) Osservato 595 volte
Alla prossima.
Francesca

Immagine
Immagine
Avatar utente
Francesca
 
Messaggi: 1277
Iscritto il: 19/12/2012, 0:55
Località: Roma

Re: Le Sphinx

Messaggioda alimurimeta » 20/04/2020, 14:50

Ciao Francesca, proprio belle le tue scialuppe. Il motoscafo, poi, è una vera chicca. Un piccolo "modello nel modello". :o
Anche io sono alle prese con le scialuppe del Medea. Spero di ottenere un risultato altrettanto soddisfacente.

Saluti e buon modellismo.
    Francesco G. - ALIMURIMETA
ImmagineImmagine
Immagine
Immagine
Avatar utente
alimurimeta
 
Messaggi: 1204
Iscritto il: 01/06/2013, 10:51

Re: Le Sphinx

Messaggioda Francesca » 21/04/2020, 15:09

Confesso che mi sono veramente e seriamente stufata della prigionia in casa!!! In più mi sono accorta che i candelieri a mia disposizione per proseguire con la realizzazione delle battagliole non bastano nemmeno lontanamente... :evil: Così ieri ho telefonato a un negozio di modellismo (praticamente l'ultimo rimasto qui a Roma con accessori per statico navale), il cui proprietario molto gentilmente mi ha confermato di avere i candelieri che mi servono e tantissimo altro. Spulciato in lungo e in largo il sito, ho ordinato una cinquantina di candelieri, qualche paranco e un bellissimo seghetto alternativo Proxxon a 12 V. (tanto per gratificarmi un pò :D ) Domani avrò il tutto con il corriere.
Nel frattempo sto iniziando a pensare al nuovo trasloco da casa al laboratorio che farò sicuramente entro la fine della settimana.
Eccovi le foto del parapetto verniciato e sistemato sul tetto della plancia.

P1020294.jpg
P1020294.jpg (236.03 KiB) Osservato 568 volte
P1020295.jpg
P1020295.jpg (247.67 KiB) Osservato 568 volte
Alla prossima.
Francesca

Immagine
Immagine
Avatar utente
Francesca
 
Messaggi: 1277
Iscritto il: 19/12/2012, 0:55
Località: Roma

PrecedenteProssimo

Torna a Costruzione da Kit

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite