Motrice Scania R620

Come ti costruisco un veicolo a quattro, otto, sedici... ruote!!!

Motrice Scania R620

Messaggioda itpaco » 18/11/2018, 10:46

Ciao a tutti,
per differenziare un pochino dalle barche e dagli aerei, mi sono cimentato nella costruzione di un bisonte della strada, il magnifico Scania R620.
Lo Scania R620 è una motrice 6X4 con doppio assale posteriore e con tutte e 4 le ruote motrici.
E' una motrice tipicamente europea e quindi facilmente "avvistabile" sulle nostre strade ed autostrade. Meglio non averla mai dietro la macchina....sembra di avere un palazzo che ti segue.... :D

Il modello parte da una scatola Tamiya che include telaio e cabina ed un cambio a tre marce....faremo i meccanici veramente, chissà cosa ne verrà fuori.

Nel girovagare per lavoro, mi sono imbattuto in questo mezzo in autostrada e ne sono rimasto colpito...fantastico!!!!! :o
Paolo
Avatar utente
itpaco
 
Messaggi: 160
Iscritto il: 26/01/2013, 15:31

Re: Motrice Scania R620

Messaggioda itpaco » 18/11/2018, 10:48

Bisonte della strada a riposo!
Allegati
Resize 1.jpg
Scania R620
Resize 1.jpg (41.75 KiB) Osservato 1165 volte
Paolo
Avatar utente
itpaco
 
Messaggi: 160
Iscritto il: 26/01/2013, 15:31

Re: Motrice Scania R620

Messaggioda itpaco » 18/11/2018, 11:31

Scania 2.jpg
La base di partenza
Scania 2.jpg (12.69 KiB) Osservato 1164 volte
Allegati
Scania.jpg
Scania.jpg (7.52 KiB) Osservato 1164 volte
Paolo
Avatar utente
itpaco
 
Messaggi: 160
Iscritto il: 26/01/2013, 15:31

Re: Motrice Scania R620

Messaggioda itpaco » 18/11/2018, 19:01

Da qui si parte e l'idea è di renderlo il più possibile "simile" a quello visto per strada e dar sfogo all'immaginazione con i dettagli e diavolerie varie che possono venire in mente. Il bello è partire con una idea e vedere dove si va a finire!
Le prime fasi sono di montaggio del telaio e fin qui poche idee, bisogna seguire le istruzioni per l'assemblaggio.
La cosa strana è che non si usano più colla, taglierino, legno e lime ma metallo, dadi, bulloni, rondelle....sembra di essere tornati a giocare con il "meccano"...vecchi ricordi.
Ed ora si comincia con il telaio.
Allegati
Resize 3.jpg
Si comincia.....
Resize 3.jpg (57.31 KiB) Osservato 1159 volte
Resize 2.jpg
Assale anteriore sistema ammortizzatore/balestra
Resize 2.jpg (114.88 KiB) Osservato 1159 volte
Resize 11.jpg
Assale anteriore con rinvio sterzo
Resize 11.jpg (49.44 KiB) Osservato 1159 volte
Resize 12.jpg
Il cuore dei differenziali...non immaginavo potessero farli in miniatura
Resize 12.jpg (34 KiB) Osservato 1159 volte
Resize 13.jpg
Gruppo differenziali
Resize 13.jpg (50.18 KiB) Osservato 1159 volte
Paolo
Avatar utente
itpaco
 
Messaggi: 160
Iscritto il: 26/01/2013, 15:31

Re: Motrice Scania R620

Messaggioda itpaco » 18/11/2018, 19:06

Ora tocca agli assali posteriori.
Allegati
Resize 10.jpg
Balestre ed ammortizzatori
Resize 10.jpg (49.77 KiB) Osservato 1157 volte
Resize 14.jpg
Gruppo completo differenziali, balestre ed ammortizzatori
Resize 14.jpg (52.42 KiB) Osservato 1157 volte
Paolo
Avatar utente
itpaco
 
Messaggi: 160
Iscritto il: 26/01/2013, 15:31

Re: Motrice Scania R620

Messaggioda itpaco » 18/11/2018, 19:11

Per ultimo tocca al cambio a tre marce....fantastico solo l'idea mi incuriosisce.
Mediante uso di un servo dovrebbe essere possibile selezionare la marcia lenta, normale e veloce. Queste tre marce valgono sia per la marcia avanti che per la marcia indietro. Vedremo se funziona.
Allegati
Resize 16.jpg
Gruppo cambio assemblato ed ingrassato
Resize 16.jpg (43.85 KiB) Osservato 1157 volte
Resize 16bis.jpg
Gruppo cambio pronto da inserire in apposito guscio protettivo
Resize 16bis.jpg (50.28 KiB) Osservato 1157 volte
Paolo
Avatar utente
itpaco
 
Messaggi: 160
Iscritto il: 26/01/2013, 15:31

Re: Motrice Scania R620

Messaggioda itpaco » 18/11/2018, 19:16

In questa prima fase si procede spediti. Ho passato la domenica a fare il meccanico. Mondo lontano da quello delle barche ed aerei dove tutto va pensato, realizzato ed affinato. Me lo immaginavo, tutto cambierà con la realizzazione della cabina e dei dettagli.
Allegati
Resize 17.jpg
telaio finito con motore, cambio ed assali
Resize 17.jpg (44.3 KiB) Osservato 1157 volte
Resize 8.jpg
Telaio finito con ruote e parafanghi
Resize 8.jpg (49.47 KiB) Osservato 1157 volte
Paolo
Avatar utente
itpaco
 
Messaggi: 160
Iscritto il: 26/01/2013, 15:31

Re: Motrice Scania R620

Messaggioda itpaco » 18/11/2018, 19:47

Si comincia con le modifiche. La scatola prevede un motore classe 540 che alimentato a 7,2v fa circa 12.000 giri/minuto.
I camion devono avere coppia e velocità ridotta pertanto opto per un nuovo motore brushed 55 spire che alimentato a 7,2v dovrebbe fare 8.000 giri/minuto. Se dovessero essere ancora troppi giri/minuti si può optare per un motore, sempre classe 540, con 6.500 giri/minuto. Vedremo come va.
Paolo
Avatar utente
itpaco
 
Messaggi: 160
Iscritto il: 26/01/2013, 15:31

Re: Motrice Scania R620

Messaggioda Francesca » 19/11/2018, 22:28

Incredibile! Sono proprio curiosa di vedere come va e come procede l'officina!!!
Francesca

Immagine
Immagine
Avatar utente
Francesca
 
Messaggi: 1220
Iscritto il: 18/12/2012, 23:55
Località: Roma

Re: Motrice Scania R620

Messaggioda alberto » 22/11/2018, 14:41

Bellissimo Paolo,
ci voleva un po di sana meccanica gommata tra tutte queste barchette!!!

Davvero un bel modellone che sarà utile per trasportare qualche barchetta!!! :D

Buon proseguimento con la costruzione di questo mostro!!! :lol:
Alberto Maretti
Modelli realizzati: AHTS Holstentor, HMCS Snowberry, Assunta Tontini Madre, Nemo, Neptun, Ardito, Bruma, Golden Hind, Cutty Sark, Bounty

Immagine Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
alberto
 
Messaggi: 628
Iscritto il: 17/12/2012, 15:45
Località: Nettuno - Roma

Prossimo

Torna a Quattro ruote

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite