Moby Magic

Sezione dedicata al Modellismo Navale Dinamico

Re: Moby Magic

Messaggioda alberto » 10/10/2019, 9:08

Anche a poppa sono stati effettuati diversi interventi.
Altri due fori in corrispondenza ai supporti a sbalzo degli assi, costruiti in ottone saldato e sagomato, e il foro verticale per il passaggio dell'asse del timone.

Immagine

Dopo diversi aggiustamenti, sono riuscito ad allineare i supporti interni allo scafo con quelli esterni a sbalzo, con le linee degli assi, e ai fori di uscita.

Immagine

Immagine

Una volta segnati tutti i punti di fissaggio, sono stati ritagliati dei pezzi di tessuto di fibra di vetro per predisporre
il rinforzo di tutti i punti dello scafo che saranno sottoposti a sforzo, sia dai motori, che dagli assi che dal timone.

Immagine

;)
Alberto Maretti
Modelli realizzati: AHTS Holstentor, HMCS Snowberry, Assunta Tontini Madre, Nemo, Neptun, Ardito, Bruma, Golden Hind, Cutty Sark, Bounty

Immagine Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
alberto
 
Messaggi: 620
Iscritto il: 17/12/2012, 15:45
Località: Nettuno - Roma

Re: Moby Magic

Messaggioda alimurimeta » 10/10/2019, 9:24

Alberto sei diventato un minatore :D :D :D :D
Scherzi a parte, un lavoro impegnativo per un modello molto interessante.
    Francesco G. alias ALIMURIMETA
Immagine Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
alimurimeta
 
Messaggi: 1124
Iscritto il: 01/06/2013, 9:51

Re: Moby Magic

Messaggioda alberto » 18/10/2019, 16:04

Grazie Francesco,
in effetti mi sarebbe stato utile anche un'elmetto da minatore con la lucina!!! :lol:

***

Anche nel porta batteria centrale è stato predisposto del tessuto di vetro, in quanto la batteria al piombo ha già da sola un kilo di peso.

Immagine

E poi via alla resina, che impregnando il tessuto, conferirà la dovuta robustezza a tutta la struttura di governo e propulsione.
Inoltre la resinatura del tessuto sul fondo dello scafo, ha consentito di chiudere le lesioni provocate durante il maldestro trasporto.

Immagine

Immagine

;)
Alberto Maretti
Modelli realizzati: AHTS Holstentor, HMCS Snowberry, Assunta Tontini Madre, Nemo, Neptun, Ardito, Bruma, Golden Hind, Cutty Sark, Bounty

Immagine Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
alberto
 
Messaggi: 620
Iscritto il: 17/12/2012, 15:45
Località: Nettuno - Roma

Re: Moby Magic

Messaggioda alberto » 08/11/2019, 11:33

Nel frattempo è stato costruito il timone (legno compensato e barra filettata di ottone),
partendo da quanto presente nelle foto, ma dimensionandolo adeguatamente per la navigazione reale.

Immagine

Immagine

Immagine

:D
Alberto Maretti
Modelli realizzati: AHTS Holstentor, HMCS Snowberry, Assunta Tontini Madre, Nemo, Neptun, Ardito, Bruma, Golden Hind, Cutty Sark, Bounty

Immagine Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
alberto
 
Messaggi: 620
Iscritto il: 17/12/2012, 15:45
Località: Nettuno - Roma

Re: Moby Magic

Messaggioda alberto » 21/11/2019, 15:25

Passando all'esterno e capovolgendo lo scafo, si sono evidenziate bolle, cavità e un numero imprecisato di imperfezioni figlie della costruzione originale del modello.

Immagine

Vero che la parte inferiore dello scafo non la guarda nessuno, ma lasciare tutto così mi è sembrato poco serio...

Immagine

E quindi ho ripulito a forza di carta vetrata ed olio di gomito lo scafo, togliendo la vernice ed arrivando allo strato di fondo esterno.

Immagine

Piano piano... ;)
Alberto Maretti
Modelli realizzati: AHTS Holstentor, HMCS Snowberry, Assunta Tontini Madre, Nemo, Neptun, Ardito, Bruma, Golden Hind, Cutty Sark, Bounty

Immagine Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
alberto
 
Messaggi: 620
Iscritto il: 17/12/2012, 15:45
Località: Nettuno - Roma

Re: Moby Magic

Messaggioda alberto » 03/12/2019, 17:20

Ho quindi iniziato a stuccare le asole degli assi portaelica, del timone e le zone più rovinate, e in attesa del tiraggio, ho costruito gli stabilizzatori laterali in mogano.

Immagine

Immagine

Immagine
Alberto Maretti
Modelli realizzati: AHTS Holstentor, HMCS Snowberry, Assunta Tontini Madre, Nemo, Neptun, Ardito, Bruma, Golden Hind, Cutty Sark, Bounty

Immagine Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
alberto
 
Messaggi: 620
Iscritto il: 17/12/2012, 15:45
Località: Nettuno - Roma

Re: Moby Magic

Messaggioda alberto » 12/12/2019, 16:52

Levigato ad umido il tutto, è stata data una prima mano di primer, che una volta asciutta ha reso evidenti altre piccole imperfezioni,
come microcavità e micro bollicine, affiorate dopo l'affinamento dello strato di fondo originale. :(

Immagine

Immagine

E vai ancora con stucco, carteggiatura e ancora altra mano di primer. :cry:

Immagine

Immagine

Questa procedura è stata ripetuta fino ad ottenere una superficie accettabilmente levigata ed omogenea.
Purtroppo da uno scafo da esposizione pubblicitaria non si può pretendere troppo!!! :x ;)
Alberto Maretti
Modelli realizzati: AHTS Holstentor, HMCS Snowberry, Assunta Tontini Madre, Nemo, Neptun, Ardito, Bruma, Golden Hind, Cutty Sark, Bounty

Immagine Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
alberto
 
Messaggi: 620
Iscritto il: 17/12/2012, 15:45
Località: Nettuno - Roma

Re: Moby Magic

Messaggioda alberto » 01/01/2020, 18:29

Dopodichè, una mano di blu per vedere il risultato finale!!!

Immagine

Non male, ma solo da un ulteriore confronto con le foto, ho visto che la gondola esterna dell'asse portaelica è un po diversa.

Immagine

Quindi con aggiunta di listellatura in legno e ogiva ricavata da una penna di plastica, è stata ricostruita la gondola come doveva essere.

Immagine

Un po di stucco per accompagnare le linee, e la solita resina epossidica per irrobustire il tutto, e il gioco è fatto!!!

Immagine

Immagine

;)
Alberto Maretti
Modelli realizzati: AHTS Holstentor, HMCS Snowberry, Assunta Tontini Madre, Nemo, Neptun, Ardito, Bruma, Golden Hind, Cutty Sark, Bounty

Immagine Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
alberto
 
Messaggi: 620
Iscritto il: 17/12/2012, 15:45
Località: Nettuno - Roma

Precedente

Torna a Modellismo Navale Dinamico

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti